AVVISO DI RISCHIO: IL VOSTRO CAPITALE POTREBBE ESSERE A RISCHIO

Aggiornamento Importante: Secondo la circolare CySEC C168 è fatto divieto ad ogni broker di promuovere Bonus sul deposito. Sulla scorta della nuova regolamentazione, ci teniamo a precisare che qualsiasi riferimento a bonus sul deposito all'interno delle pagine di questo blog non sono più da tenere in considerazione.

AGF Markets Recensione – Truffa Attenzione!

icona sconsigliato2 Broker Altamente Sconsigliato da
PiattaformeOpzioniBinarie.eu
Rischio truffa!

Sito sequestrato dalla Guardia di Finanza

Panoramica – Caratteristiche Sito Broker : www.agfmarkets.com
Piattaforma : –
Data di fondazione :
Minimo Deposito :
Minimo Trade :
Sede : Sconosciuta
Bonus : –
Numero di Assests : –
Licenza : nessuna
Demo Account : –
Deposito : Carta Credito, Bonifico, Moneybookers, Altro
Lingua : Italiano + alte 4 lingue

Recensione di AGF Markets

Un paio di giorni addietro è andato in onda un servizio delle Iene sul mondo delle opzioni binarie, il programma di Italia 1 che affronta tanti temi caldi, soprattutto in ambiti dove girano milioni di euro.

Le opzioni binarie hanno infatti attratto l’attenzione del grande pubblico, e se qualcuno ancora non lo sapesse, muovono un mercato stimato in milioni, se non miliardi di euro.

Io sono uno estimatore del programma ” Le Iene”, perché rompono le scatole a chi cerca di truffare il prossimo, perché non si tirano mai indietro,e perché in maniera innovativa affrontano i problemi del nostro paese.

Tuttavia, in questa occasione, mi è sembrato che gli autori abbiano fatto un po’ di confusione, con il rischio di confondere ancor di più le idee a chi è alle prime armi, e di mal interpretare il messaggio che è stato trasmesso.

Se non avessi conosciuto il settore, dopo il video, avrei tranquillamente pensato che le opzioni binarie sono una truffa e uno strumento illegale. Questo perché, dopo aver parlato di opzioni binarie, hanno associato l’idea delle stesse alle truffe che alcune società, come ad esempio AGF Markets, perpetuano nei confronti di sprovveduti navigatori.

Ciò che invece non hanno sottolineato, è che le opzioni binarie sono uno strumento finanziario riconosciuto a tutti gli effetti dall’Unione Europea, e quindi, anche dalla Consob, ma come tutti gli strumenti derivati, comportano notevoli rischi di perdita del capitale impiegato.

Probabilmente, avrebbero dovuto affrontare la questione con un altro taglio, ma prendo la palla al balzo per recensire AGF Markets, già denunciata prima delle Iene, anche da altri siti che parlano di trading.

AGF Markets è una truffa?

Per opportunità non metto il link al sito di AGF Markets, ma basta fare una ricerca su Google per trovarlo facilmente. Da quanto si evince dal servizio delle iene e dalle ricerche effettuate in rete, la truffa funziona in questo modo:

Dopo la registrazione di un conto, il cliente viene contattato da esperti convincitori, che tutto sono tranne che validi traders. Gli stessi, con l’intento di invogliare a depositare elevate somme di denaro, promettono all’utente la possibilità di realizzare elevati guadagni senza alcun rischio, riferiscono anche del 10-12% al mese sul denaro impiegato.

Ovviamente, ciò è impossibile, non solo perché rendimenti del genere non sono pensabili con attività finanziarie lecite e sicure, ma anche perché non è possibile avere certezze sul settore finanziario.

Fin quando si decide di depositare denaro, è sempre possibile rimanere in contatto con quello che dovrebbe essere l’account manager della società. Quando invece si prova a prelevare il denaro, è il momento in cui scompaiono tutti e nessuno più fornisce alcuna risposta.

Ovviamente, Dopo i primi mesi di attività, per confermarvi che quanto detto al telefono corrisponde a verità (gli elevati e sicuri guadagni), il vostro capitale iniziaerà a crescere (ma solo fittiziamente, perché nella realtà nessuno investimento viene concretamente effettuato). Questo dovrebbe stimolarvi a depositare altro denaro.

Se durante questa fase chiedete un piccolo prelievo, dovreste anche riuscire ad ottenerlo, l’obiettivo è infatti di farvi credere, non solo che state guadagnando veramente, ma anche che potete prelevare tutto con comodità e rapidità.

In realtà, il prelievo di denaro serve a creare fiducia e a convincerci a depositare altre somme di denaro. Come accennavamo, quando il cliente si presenta per ritirare l’intero ammontare (o elevate somme di denaro), per chiudere il conto, o per riscuotere tutti i guadagni, cala il sipario.

Scompare l’account manager personale, nessuna risposta telefonica o via mail, nulla di nulla. In questo momento molti si accorgono di essere stati truffati.

Vi diciamo subito che non trattandosi di società regolare, senza alcuna autorizzazione, e con sede legale chissà in quale stato, difficilmente rivedrete i vostri soldi. Per questo motivo, prestate estrema attenzione ai brokers che scegliete, non credete alle favole e agli asini che volano, le opzioni binarie sono rischiose, anche se altamente remunerative, nessuno potrà mai garantirvi guadagni elevati, soprattutto senza alcuno sforzo.

Il problema è che oggi, chi tenta di truffare, associa il guadagno rapido e sicuro alle opzioni binarie, garantendo profitti stratosferici senza che l’utente debba muovere un dito. Non esiste nulla del genere, anche con le opzioni binarie bosogna essere in grado di muoversi tra i mercati.

 

20 Comments

Add a Comment
  1. Buongiorno,

    mi ha contattato ITALI MARKETS collegato ad ABF Partners​ Pty Ltds con sede in Inghilterra, precisamente ad EUROA e a MELBOURNE.

    Mi hanno proposto un investimento, ho accetatto versando una piccola somma ora gestita liberamente da un loro operatore.

    Avendomi l’operatore invitato a investire somme più consistenti, gradirei sapere se mi trovo di fronte a BROKER seri ed affidabili.

    Grazie
    Cordiali Saluti

    1. Visionando il sito italimarkets.com e la società collegata abfpartners.com.au non emerge alcuna autorizzazione e non sembra che posseggano licenza. Sul loro conto non abbiamo trovato molte informazioni in internet, le società puzzano di imbroglio, ma senza certezze non possiamo sblilanciarci troppo. Il mio consiglio è di lasciar perdere e di provare a recuperare quanto versato, potrebbe essere un test per verificarne la serietà. Di sicuro, se ci fornisci altre informazioni sul come investono il tuo denaro e del tasso di interesse che ti offrono, ci viene più facile capire se di truffa si tratta.

    2. Anch’Io sono nella Tua stessa situazione, secondo me, viste le difficoltà che fanno per spostare il denaro si sente odore di truffa, ad oggi se provi non trovi più il sito di Italimarkets.com attivo, io sono in contatto con un certo Nicola xxxx che risponde ad una email : nicola.xxxxxx@gmail.com e non dalla società e quando chiama il numero è mascherato, quindi…. occhio.
      Ti sarei grato se mi fornissi altri dettagli

      1. Fabrizio prova a recuperare quanto possibile e poi chiudi qualsiasi contatto con loro. Il sito non esiste più perché probabilmente sono stati beccati o perché dopo poco tempo i siti truffa cambiano società e si presentano in altre vesti.

  2. Io ho investito in ITALIMARKETS tramite un broker privato, abbiamo fatto diverse operazioni binarie, alcune andate bene e alcune andate male, operavo io su sue indicazioni a 60 sec. I risultati ci sono stati, ho anche prelevato un paio di volte, ma dopo aver versato un altro deposito piu’ consistente, il broker è sparito. Qualcuno di voi sa darmi consigli ?

    1. Si possono denunciare alle autorità ed alla polizia postale, ma ci vogliono prove per ottenere qualcosa. Ecco perché conviene sempre utilizzare broker autorizzati, in questo caso, basta fare un po’ di pressione sul fatto che si vuole denunciarli agli organi competenti per ottenere risposte e denaro indietro. Il rischio di perdere la licenza li mette sempre sulla strada giusta.

    2. Ciao sono Valentina anche io sono stata purtroppo imbrogliata.. Se ci scambiamo i contatti magari riusciamo a scoprire qualcosa di più !!

      1. MA QUALCUNO DI VOI HA GIA’ AGITO TRAMITE LE AUTORITA’ COMPETENTI NEI CONFRONTI DI QUESTO SIGNORE E DELLA ITALIMARKETS. FATEMI SAPERE.

        fabrizio 29 dicembre 2015 at 10:41 pm
        Anch’Io sono nella Tua stessa situazione, secondo me, viste le difficoltà che fanno per spostare il denaro si sente odore di truffa, ad oggi se provi non trovi più il sito di Italimarkets.com attivo, io sono in contatto con un certo Nicola xxxx che risponde ad una email : nicola.xxxxxx@gmail.com e non dalla società e quando chiama il numero è mascherato, quindi…. occhio.

      2. anche io purtroppo non riesco piu a contattarli. ci scambiamo i contatti per agire in caso tutti insieme??? Loredana

  3. Tempo fa’,a Novembre sono stato contattato da un operatore che da parte di italimarkets,mi ha fatto effettuare un deposito su un conto io non fidandomi ho versato solo un minimo di 200 euro(per fortuna).Dopo qualche giorno avrebbe dovuto a provvedere a registrarmi per iniziare con la piattaforma di trading,invece sono ancora qui’ in attesa non riesco a contattarlo in via telefonica e nemmeno tramite email.Ho il nome che lui mi ha lasciato e la copia dell’ email dove mi sono arrivati i dati per effettuare il deposito.Ora non li pubblico perche’ non so’ se faccio bene.Spero invece tramite questo sito di poter evitare che altri ci cadano come me.Sono a disposizione per chi volesse la copia dei documenti e il nome di questo truffatore.Ciao Mirco

    1. Ciao, io sto cercando di contattarli ma l’ultimo colloquio telefonico è avvenuto 3 giorni fa, con il direttore così si faceva chiamare, Jordan, poi non so se sia il suo vero nome. Io sono stato contattato da Andrea avesani, e ho scambiato mail anche con Nicola zani, così si sono presentati. Devo recuperare una discreta somma, ma non mi sono fidato alla fine di versare altro denaro. Stasera contatto la consob, ma se si sa di un’azione legale congiunta tutti insieme io ci sto. Grazie

      1. Purtroppo anch’io sono stato truffato, e devo dire in maniera veramente raffinata, essendo tra l’altro un’ analista finanziario. Mi hanno fatto fare anche operazioni con prezzi reali, sembrava tutto regolare, poi spariti nel nulla dopo una richiesta di denaro per un’affare sul quale non sono stati chiari, e quindi non ho aderito perchè avevo cominciato ad avere dei sospetti. Mi hanno derubato di 1000 euro, se volete effettuare un’azione congiunta sono con voi, anche se, purtroppo, sarà estremamente difficile recuperare il denaro, questo è bene saperlo.

  4. ciao, mi sono rivolto alla guardia di finanza, x poter fare qualcosa devo sapere il comando di GdF che ha chiuso il sito, o meglio la città nella quale la guardia di finanza ha avviato la procedura di chiusura del sito. grazie

    1. Se visiti il sito ti puoi accorgere che il procedimento è partito da ROMA, trovi anche il numero di procedimento penale. Dovrebbe essere la Guardia di Finanza di ROMA, NUCLEO SPECIALE FRODI TECNOLOGICHE II GRUPPO.

  5. Un broker di optionbit, mi ha proposto di depositare una somma di euro 5000, per avere un guadagno pari a Euro 1600/1800 al mese. Posso fidarmi?

    1. Per broker intendi un consulente?
      In ogni caso, Nessun broker può garantire guadagni certi. Tutto dipende da te, quindi direi di andarci cauti e di non versare l’importo richiesto.

  6. Ti scrivo ciò che l’analista di Optionbit mi ha comunicato via Skype: “Con una base di Euro 5.000 il profitto netto e’ del 20%..quindi parliamo di 1600/1800 euro al mese. Con una base di 25.000 il profitto mensile e’ del 50% circa..parliamo di 3000 euro a settimana e un totale di 12.000 al mese con capitale protetto. Per ogni sessione di trading (3 alla settimana) ti do 4/5 trades, se con questi trades dovessi procurarti una perdita, ti riabbuono l’importo sul conto (e considera che comunque e’ molto raro che accada..te ne posso sbagliare uno su 4..ma 4 su 4 difficile davvero.”. Questo è ciò che mi ha comunicato. Gradirei sapere se posso fidarmi. Ringrazio in anticipo per il consiglio. 

    1. Io non mi fiderei, ai guadagni facili e sicuri non credo. In secondo luogo, il riaccredito del capitale sarebbe sottoforma di bonus? Perché in questo caso prima di poterlo prelevare dovresti poi sbloccarlo. In ogni caso, se proprio intendi provare, inizia con poco, ad esempio 1000€, se vedi risultati, prima prelevi i profitti e poi continui, se non vedi risultati abbandona. Inoltre, io mi farei mettere per iscritto nero su bianco tutto ciò che riguarda il riaccredito, con clausole, condizioni e termini, firmato da un loro dirigente. Il tutto da utilizzare in futuro qualora intendessero fare i furbetti, non si sa mai.

  7. Salve, io sono stato contattato da FXGM.
    Volevo un vostro consiglio e sapere se è un broker affidabile oppure no.

    Grazie e attendo vostre notizie

    1. Ciao Nicola, di solito ci occupiamo di broker specifici sulle opzioni binarie. Da uno sguardo sul sito di FXGM risulta una licenza della Cysec con n. 161/11, motivo per cui non abbiamo motivo di dubitare della loro affidabilità e serietà. Ciò premesso, non conosciamo il broker e quindi non possiamo esprimere alcun parere positivo o negativo. Tieni conto che è un broker adatto a fare trading ui CFD.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piattaforme Opzioni Binarie - Guida ai Migliori Broker © 2015 Frontier Theme privacy - contatti - termini di utilizzo - sito avviso rischi