AVVISO DI RISCHIO: IL VOSTRO CAPITALE POTREBBE ESSERE A RISCHIO

Aggiornamento Importante: Secondo la circolare CySEC C168 è fatto divieto ad ogni broker di promuovere Bonus sul deposito. Sulla scorta della nuova regolamentazione, ci teniamo a precisare che qualsiasi riferimento a bonus sul deposito all'interno delle pagine di questo blog non sono più da tenere in considerazione.

Anyoption Recensione ed Opinioni

icona consigliato Broker Consigliato da
PiattaformeOpzioniBinarie.eu
button
Panoramica – Caratteristiche Sito Broker : www.anyoption.com
Piattaforma : Sviluppata da Anyoption
Data di fondazione : 2008
Minimo Deposito : 200
Minimo Trade : 10
Sede : Cipro
Bonus : Su richiesta
Numero di Assests : 100+
Licenza : Cysec numero 187/12
Demo Account : Su richiesta dopo il deposito
Deposito : Carta Credito, Bonifico, Moneybookers, CashU, Altro
Lingua : Italiano + altre 8

Breve introduzione su AnyOption

 

AnyOption può essere considerato il primo fra le società che si sono affacciate nel settore del trading binario quando questo ancora era sconosciuto ai più. La sua data di esordio è infatti il 2008, stiamo parlando di 5 anni prima che nel settore entrassero nuovi e più quotati marchi.

Tuttavia, AnyOption continua ancora oggi a rimanere tra le migliori società del settore, ed in particolare a guidare il mercato dell’ innovazione. AnyOption fornisce infatti non solo gli strumenti di base, ma ha sviluppato nuovi e più interessanti strumenti di commercio come le option+, le opzioni 0-100 e il rimborso fino al 20%.

Inoltre, ha mantenuto sempre il giusto grado tra bonus e serietà, sostenendo che le promozioni (quali ad esempio i bonus sul primo deposito) non devono servire solo come specchietti per le allodole, ma come un piccolo incentivo per attirare il cliente alla piattaforma. Così, se non sono gli stessi clienti a richiederlo, Anyoption preferisce non versare alcun bonus automatico, lasciando liberi tutti i propri clienti da vincoli e condizioni.

Questo ci sembra un vero punto di onestà e professionalità perché ogni bonus è soggetto a condizioni, e nella maggior parte dei casi i trader principianti difficilmente si preoccupano di leggerle, salvo poi lamentarsi con la società perché impossibilitati a prelevare le somme ricevute.

AnyOption dovrebbe essere dunque lo standard da seguire nel settore delle opzioni binarie, di certo per quanto riguarda professionalità, competenza ed onestà. Purtroppo, è sotto gli occhi di tutti che molti nuovi broker di opzioni binarie preferiscono puntare ai profitti dimenticandosi di avere l’obbligo di evitare comportamenti scorretti e poco trasparenti.

 

 

Recensione Anyoption: Perché scegliere la piattaforma

 

Anyoption si vanta giustamente di essere stato il primo broker di opzioni binarie, quando ancora non si parlava di regolamentazione, e quando pochi conoscevano il business. Come contraddirli visto che la società è stata fondata nel 2008.

AnyOption è dunque formato da una squadra ben rodata, forgiata dai molti anni di esperienza nella gestione del rischio e nella proposta di soluzioni innovative. Sebbene il broker sia rimasto ancorato alle tradizioni, difatti non trovate opzioni binarie a 60 secondi, oppure opzioni builder o ladder, può essere considerata una società innovatrice, sia perché è stata la prima piattaforma browser based, cioè senza alcun download, sia perché ha innovato prima di tutti la negoziazione di opzioni binarie con l’introduzione di prodotti quali option+, che offre ai traders la possibilità di rinviare il tempo di scadenza prima del reale orario di chiusura, e le opzioni 0-100 che si basano sul modello CFTC.

Tutto ciò gli ha consentito di rimanere abbastanza distinto dagli altri. Se infatti cercate novità e particolarità, Anyoption è il broker che fa per voi. Se invece siete alla ricerca di uno standard di prodotto, vi basta scegliere uno dei tanti broker, regolamentati o meno, che utilizzano la piattaforma SpotOption.

AnyOption è in breve un’ ottima piattaforma, semplice nel suo utilizzo, innovativa ed unica nel suo genere. Offre buoni rendimenti, soprattutto se si scelgono le opzioni binarie tradizionali, siamo nell’ordine dell’85% massimo. Interessante è invece la formula del rimborso fino al 20%, ottima per i principianti, che consente di recuperare una parte di quanto scommesso qualora la posizione si fosse chiusa in perdita.

Interessanti sono anche le opzioni one touch con rendimento fino al 350%, le quali si attivano solo nel fine settimana e che propongono scadenze di 7 giorni circa. Anche in questa circostanza il broker dimostra di offrire prodotti reali, nel senso che molti altri concorrenti si spingono fino al 600% di payout, ma ponendo prezzi obiettivo impossibili da raggiungere, e quindi togliendo quasi del tutto la possibilità di chiudere in profitto una one touch.

Non sminuite quanto appena scritto, molti broker fanno vedere la luna, ma in realtà sono poco e nulla. Anyoption è un broker vero, poi può piacere o meno, ma almeno si comporta come tale, offrendo reali opportunità di business, cosa non di poco in questo settore.

Il sistema di trading è molto semplice; con le one touch è possibile visualizzare un blocco di Attività con relative informazioni in un’unica schermata così da scegliere quella preferita in un unico click, mentre per le opzioni binarie classiche è presente una griglia con 4 asset.

 

 

Deposito minimo e trade minimo

 

Il denaro richiesto per aprire un conto su Anyoption è nella media, bisogna possedere 200€, o in alternativa un’altra valuta accettata, come Dollari o Sterline. Il trade minimo è invece di 10€ così da consentire il rispetto della regola del 5% per il money management.

 

 

AnyOption è una truffa?

 

Quando un broker è molto conosciuto, è facile trovare commenti non proprio positivi. Più la fama e la richiesta di un broker crescono, e più in proporzione troverete recensioni, opinioni e commenti su tale broker. Il mio parere su AnyOption è estremamente positivo, non solo per quanto ho già spiegato sopra, ma anche perché lo utilizzo personalmente, e posso confermare di non aver mai avuto alcun problema di sorta.

Beh, non tutti possono rimanere contenti di un operatore, e quindi è normale trovare commenti ed opinioni negative. Ma se cercate in giro, vi basta scrivere su Google o un altro qualsiasi motore di ricerca Anyoption truffa, Anyoption opinioni, pareri, commenti, recensioni e termini similari, vi accorgerete che quel poco di negativo che troverete è abbastanza spiegabile.

Per voi, chi può essere considerato un broker truffa?

Per me ad esempio è una società che ruba il mio denaro, che dopo aver depositato non mi permette più di ritirarlo, con o senza vincite, che scompare senza lasciare più alcuna traccia, che mi offre catene di Sant’Antonio o schemi di Ponzi per incrementare il capitale.

Un semplice parere negativo non può fare di un broker una truffa.

I reclami su AnyOption sono tutti incentrati sull’aver subito delle perdite con le opzioni binarie. Allora mi viene da chiedermi: Se gioco e vinco va tutto bene e se invece perdo il gioco diventa una truffa? Mi dispiace ma non si può ragionare in questo modo. Il trading non fa per tutti, in particolar modo quello sulle opzioni binarie. Il rischio di perdere il proprio capitale è abbastanza elevato, soprattutto se sei un principiante che non ha letto nulla o quasi.

Altre lamentale riguardano invece questioni che si sarebbero potute evitare leggendo in via preventiva i termini e le condizioni. Tra l’altro, sono anche scritti in corretto italiano per dare modo al visitatore di comprenderli appieno, e vi assicuro che la maggior parte dei broker poco onesti li presenta in inglese (così che a molti non venga neanche l’idea di andarli a consultare) per poi sbandierarle nel momento del bisogno.

Per farvi capire quanto dico, se voi acquistate un prodotto online, chiamata vendita a distanza, avete la possibilità, solitamente entro 10 giorni lavorativi, di restituirlo e di richiedere indietro la somma pagata, senza tra l’altro doverne spiegare i motivi, ma la spedizione è a carico vostro, non potete certo pretendere che la stessa sia pagata dal negoziante (sempre che lo stesso non scriva espressamente il contrario o che ancora la spedizione non sia avvenuta). Si tratta di una sentenza della Corte di giustizia UE.

Di norma tale vincolo è sempre inserito tra i termini e le condizioni, così che nell’ipotesi di contestazione, anche il negoziante possa far valere i propri diritti. Eppure, molti acquirenti si lamentano ugualmente lasciando pareri negativi. A questo punto vi chiedo: Il negoziante può essere considerato un truffatore perché fa valere i propri diritti?

Se AnyOption, una delle prime società ad essere entrata nel settore è ancora qui, viva e vegeta, un motivo ci sarà. Inoltre, per i più diffidenti vorrei ricordare che Anyoption ha ricevuto dalla Cysec apposita licenza, questo è il numero di licenza 187/12. Il marchio è di proprietà di Ouroboros Derivatives Trading Ltd. Per scrupolo vi invito a controllare le informazioni fornite sul sito della Cysec. Fosse stata una truffa avrebbe già chiuso i battenti.

 

 

AnyOption prelevare denaro e vincite

 

La maggior parte di chi decide di aprire un conto di opzioni binarie, focalizza la propria attenzione sul deposito minimo. Se questo è basso, allora l’attenzione si innalza, tuttavia, presta poca importanza a quella che invece dovrebbe essere considerata la parte più importante del suo business, recuperare il denaro depositato, o ancora cosa migliore, prelevare eventuali vincite o bonus.

Purtroppo è proprio in questa fase che con molti broker cominciano i guai. Quelli disonesti e poco trasparenti, qui il termine ci sta tutto, difficilmente ve li lasceranno prelevare. Vi chiederanno qualsiasi documento, ovviamente anche quelli non necessari, ritarderanno le risposte alle domande, alle mail, non risponderanno al telefono, il tutto con l’intento di farvi desistere, soprattutto se le somme sono di piccola entità. Dopo questa lunga battaglia, forse vedrete il denaro depositato, ma probabilmente con una scusa non preleverete mai bonus e in alcuni casi le vincite.

I broker non disonesti ma solamente poco professionali tenteranno la strada della perdita di tempo, ma poi alla fine cederanno perché obbligati, di solito si tratta di broker autorizzati.

I broker truffa invece (la maggior parte non sono regolamentati), che hanno sede in un paese in black list, e che nascono con l’obiettivo di truffare quante più persone, non vi risponderanno mai più. Dimenticatevi i vostri soldi perché non li rivedrete e se esporrete denuncia, sarà solo una perdita di tempo. Le autorità non perderanno tempo con piccole denunce per rintracciare società che non possono punire perché con sede a Panama o in Belize.

Alcuni di questi broker, spavaldamente, non solo non vi restituiranno indietro il denaro, ma addirittura cercheranno di convincervi che per prelevare bisogna depositare altro denaro, e qui, scusatemi se lo dico, se qualcuno ci casca è davvero un farlocco.

Dopo tale disamina, occupiamoci dei broker seri, e quindi anche di AnyOption. Un broker serio e corretto, prima del prelievo chiede l’invio di alcuni documenti per verifacare la titolarità del conto e perché obbligato da norme antiriciclaggio. Una volta effettuata la verifica, la richiesta di prelievo verrà elaborata ed il denaro sarà versato sul vostro conto o carta di credito entro un termine accettabile. E’ possibile che provi a convincere il cliente dal tentativo di prelievo, ad esempio offrendo promozioni speciali, ma alla richiesta non potrà certo esimersi.

AnyOption è una società autorizzata e con licenza, ancora esiste perché ha lavorato e continua a lavorare bene e con correttezza. Consente di prelevare tutti i profitti realizzati. Le richieste vengono elaborate entro 48 ore dall’accettazione e pagati entro due settimane circa.

 

 

Altre informazioni su Anyoption

 

La Piattaforma AnyOption è del tipo web based al 100%, non è quindi necessario scaricare software, per iniziare il trading basta creare un account e collegarsi direttamente dal sito.

Il sito di AnyOption è disponibile in 9 lingue diverse tra cui l’Italiano appunto, tutte ben tradotte. Inoltre è presente l’inglese, spagnolo, russo, turco, giapponese, francese, cinese.

In piattaforma è possibile utilizzare più di 100 asset tra azioni, indici, materie prime e forex. Tra gli asset speciali troviamo la coppia Forex con i BitCoin ed azioni quali Facebook, Twitter, Google, Alibabà.

In basso la lista delle opzioni binarie disponibili:

  • 0-100
  • Option+
  • Opzioni Binarie Classic
  • One touch
  • Speciali

AnyOption, così come la maggior parte dei broker, non addebita alcuna commissione sui depositi (dipende quindi dalla vostra banca applicare eventuali spese su bonifici o versamenti tramite carta di credito) e sull’acquisto delle opzioni.

Un prelievo al mese è gratuito, mentre ad ogni prelievo successivo è applicata una commissione di 30 $

AnyOption dispone di un supporto davvero efficiente tramite telefono, via e-mail ed anche live chat che risulta essere molto più rapida e disponibile rispetto a tanti altri broker.

Broker Consigliato da PiattaformeOpzioniBinarie.eu

button

5 Comments

Add a Comment
  1. Avete ragione, Anyoption è davvero una bella piattaforma

  2. Ho fatto richiesta di prelievo mi anno chiesto 300 mila documenti e ancora non vedo una lira ma ho pazienza e aspetteró…nel caso contrario andró su ogni Sito del mondo!! Per depositare 2 secondi per ricevere Mille richieste fuori da ogni logica…Ora é Questo il Mio commento quando si comporteranno bene potró dire Che sono seri e potró continuare a investire….

    1. le favole sono finite
      a 6anni

  3. Volevo effettuare un investimento ma, se è così facile iscriversi e sopratutto versare dei soldi, come mai vengono richiesti così tanti documenti per una semplice richiesta di prelievo? A questo punto chiedere subito prima di investire non è meglio? La persona che investe mostra fiducia non deve essere reciproco? I dati inseriti alla registrazione, l’identità della persona, i versamenti con carte di credito, le operazioni bancarie se coincidono… non mi sembra così difficile ricevere un rimborso.
    Si parla di semplicità per investire ma, ricevere un rimborso come mai non è altrettanto?

    1. Tutti i controlli sono obbligatori e richiesti dalle rigide norme imposte dalla Cysec (l’organo regolatore che autorizza la maggior parte dei broker). Concordo con te sul fatto che sarebbe il caso di avviare tutti i controlli fin da subito, anche se per obbligo questi devono essere fatti anche dopo la richiesta di prelievo, soprattutto per una questione legata all’antiriciclaggio. Probabilmente, ma questa è una mia supposizione, quando un utente deposita, si comportano in maniera più leggera per non scoraggiarlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piattaforme Opzioni Binarie - Guida ai Migliori Broker © 2015 Frontier Theme privacy - contatti - termini di utilizzo - sito avviso rischi