AVVISO DI RISCHIO: IL VOSTRO CAPITALE POTREBBE ESSERE A RISCHIO

Aggiornamento Importante: Secondo la circolare CySEC C168 è fatto divieto ad ogni broker di promuovere Bonus sul deposito. Sulla scorta della nuova regolamentazione, ci teniamo a precisare che qualsiasi riferimento a bonus sul deposito all'interno delle pagine di questo blog non sono più da tenere in considerazione.

Come investire in CFD azionari con Plus500

Investire in CFD azionari con Plus500 è estremamente semplice. E proprio l’intuitività delle procedure che il broker ha previsto per mettervi un investimento “derivato” sulle azioni, ha rappresentato e rappresenta tutt’oggi uno dei principali valori aggiunti che possono distinguere l’operatore, e renderlo un imprescindibile punto di riferimento nei confronti di tutti i trader che sono alla ricerca di un’offerta dedicata per poter orientare i propri investimenti all’interno dei contratti per differenza sulle azioni italiane, europee e americane. Ma quali sono le principali caratteristiche dell’investimento in CFD azionari con Plus500?

Tanti mercato a disposizione

In primo luogo, giova sicuramente rammentare come mediante Plus500 sia possibile investire – da un’unica piattaforma – su CFD su titoli appartenenti da 20 Paesi (Stati Uniti, Regno Unito, Germania, Italia, Francia e altri ancora). Spread bassi tra i prezzi di acquisto e di vendita, e assenza di commissioni, rappresenteranno certamente un gradevole biglietto da visita nei confronti di tutti i trader che desiderano massimizzare la propria convenienza a investire con il broker. Sarà dunque possibile investire in Italia, Europa, Stati Uniti, nella speranza di poter trarre profitto sia dai mercati in crescita, sia dai mercati in calo, negoziando posizioni long o short senza andare incontro ad alcuna commissione di Borsa.

Elevata leva finanziaria

Un’altra delle ottime caratteristiche che Plus500 propone alla propria clientela è data dalla possibilità di poter effettuare del trading molto flessibile, utilizzando piccole somme di capitale, e riuscendo nel contempo a fare del trading con importi molto maggiori. Il “segreto” è rappresentato dalla leva finanziaria, che potrà amplificare gli effetti del vostro trading: naturalmente, come sarà ben intuibile, si tratta di un grande vantaggio da utilizzare con cautela, visto e considerato che ad essere ampliate saranno anche le vostre perdite potenziali!

Pieno controllo delle proprie posizioni

Anche alla luce di quanto sopra abbiamo appena ricordato, diventa importantissimo cercare di negoziare i CFD sulle azioni usufruendo di tutte le modalità gestionali delle proprie posizioni, impostando dei livelli automatici che permettano di chiudere le operazioni una volta raggiunto il prezzo prefissato (take profit) oppure prima che la perdita diventi troppo significativa (stop loss).

Se volete saperne di più sui CFD e sulle operazioni che potreste porre in essere con Plus500, non vi rimane altro da fare che consultare gli altri approfondimenti che abbiamo preparato per voi sull’argomento o, ulteriormente, il sito internet del broker.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piattaforme Opzioni Binarie - Guida ai Migliori Broker © 2015 Frontier Theme privacy - contatti - termini di utilizzo - sito avviso rischi