AVVISO DI RISCHIO: IL VOSTRO CAPITALE POTREBBE ESSERE A RISCHIO

Aggiornamento Importante: Secondo la circolare CySEC C168 è fatto divieto ad ogni broker di promuovere Bonus sul deposito. Sulla scorta della nuova regolamentazione, ci teniamo a precisare che qualsiasi riferimento a bonus sul deposito all'interno delle pagine di questo blog non sono più da tenere in considerazione.

Cosa sono le opzioni put?

Nel precedente articolo abbiamo spiegato cosa sono le opzioni tradizionali o vanilla e successivamente abbiamo parlato di opzioni call, adesso soffermiamo la nostra attenzione sulle opzioni put.

Le opzioni Put sono uno strumento finanziario che conferisce al possessore il diritto ma non l’obbligo di vendere il sottostante (lo strumento finanziario sul quale viene sottoscritta l’opzione ad esempio azioni, valute, indici e materie prime) ad una data scadenza futura ad un prezzo prefissato.

Spieghiamo tutto con un semplice esempio:
Supponiamo di essere degli attenti viticoltori non solo sulla qualità del vino ma anche sulle notizie che interessano il mercato. Dopo un’attenta ricerca ci siamo accorti che per diversi motivi il prezzo dell’uva può subire nei prossimi mesi un notevole calo. Ipotizzando di volersi coprire da tale rischio quale strumento potremmo utilizzare per fare questo? Le opzioni sono lo strumento idoneo a tutelarsi dal rischio ed in particolar modo come sopra detto potremmo avvalerci di opzioni put.

Ipotizziamo che ad oggi il prezzo dell’uva sia pagato a 0.20€ al kg, ma come già detto questo potrebbe subire nei prossimi mesi un notevole calo, causandoci forti difficoltà finanziarie. Decidiamo quindi di acquistare dell opzioni put che ci permetteranno di fissare oggi il prezzo dell’uva che venderemo domani. Ovviamente per trovare una controparte disposta a limitare il nostro rischio dobbiamo pagare un certo prezzo ( premio per l’acquisto delle opzioni put).

Condizioni delle opzioni put acquistate:

  • strike price 0.20€ (è il prezzo che il venditore dell’opzione sarà obbligato a sostenere se a scadenza noi decidessimo di esercitare l’opzione).
  • premio dell’opzione 0.50€ per 100kg di prodotto
  • scadenza dell’opzione 6 mesi

Supponiamo che tra 6 mesi vogliamo vendere 100.000kg di uva, per tale motivo acquistiamo 100.000kg / 100kg = 1.000 opzioni put alla cifra di 1.000 x 0.50€=500€ .
Abbiamo dunque deciso di investire 500€ che ci garantiranno nel prossimo futuro la possibilità di vendere il nostro prodotto a non meno di 0.20€/kg .

A tal proposito se tra 6 mesi il prezzo dell’uva sarà, contro ogni negativa previsione, aumentato rispetto al prezzo attuale, noi non eserciteremo l’opzione ma venderemo l’uva ad un prezzo superiore allo strike price.
Se invece così come da previsioni il prezzo dell’uva dovesse scendere al di sotto di 0.20€/kg , grazie alle opzioni put potremo vendere alla controparte 100.000kg di uva al prezzo di 0.20€/kg.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piattaforme Opzioni Binarie - Guida ai Migliori Broker © 2015 Frontier Theme privacy - contatti - termini di utilizzo - sito avviso rischi