AVVISO DI RISCHIO: IL VOSTRO CAPITALE POTREBBE ESSERE A RISCHIO

Aggiornamento Importante: Secondo la circolare CySEC C168 è fatto divieto ad ogni broker di promuovere Bonus sul deposito. Sulla scorta della nuova regolamentazione, ci teniamo a precisare che qualsiasi riferimento a bonus sul deposito all'interno delle pagine di questo blog non sono più da tenere in considerazione.

Engulfing line: guida al pattern di inversione

test-forexQualche giorno fa abbiamo introdotto il concetto di pattern, ed abbiamo visto quanto sia importante cercare di entrare a proprio agio nei confronti di tali manifestazioni ricorrenti, per comprendere alcune valide indicazioni sotto il profilo delle continuazioni o delle inversioni di tendenza.

Ebbene, desideriamo oggi compiere un primo, ma importante, passo in avanti in tal senso, presentando uno dei pattern di inversione più ricorrenti. Premettendo, naturalmente, che quanto definibile come pattern di inversione non è nient’altro che uno schema grafico che, se incontrato all’interno di un trend crescente o decrescente, potrebbe anticipare l’avvio di una tendenza opposta (rispettivamente, decrescente o crescente).

Stabilito quanto sopra, il pattern di oggi è il c.d. “Engulfing Line”. Si tratta di uno dei pattern più noti e, fortunatamente, anche uno dei pattern più affidabili e forti per l’analista tecnico. Si tratta altresì di uno dei pochi pattern di inversione che, generalmente, non necessita obbligatoriamente di ulteriori segnali di conferma per poter manifestare tutta la sua utilità.

Declinato in bullish engulfing e bearish engulfing, fin da queste righe possiamo ricordare come per poter decifrare correttamente il pattern sarà sufficiente prestare attenzione ai corpi delle candele, senza pertanto dover esprimere specifiche valutazioni sulle ombre, o estensioni. Insomma, il fattore principale di interpretazione è generato dal real body, con il secondo corpo che deve “contenere” completamente quello del primo, e avere un colore opposto.

In altre parole, il prezzo di apertura e di chiusura della seconda sessione devono essere più elevati o inferiori rispetto a quelli della prima sessione, e il segno della sessione deve essere contrapposto (pertanto, se la prima sessione ha avuto esito positivo, la seconda deve esito negativo, o viceversa). Ulteriore segno di attenzione va inoltre prestata ai volumi, che devono confermare il movimento generato dalla seconda candela, con incremento molto significativo.

Una volta che la posizione è stata presa, è possibile considerare buoni livelli di stop la metà del corpo della seconda candela, o i livelli di massimo o di minimo, a seconda che si tratti di un pattern che segnala un trend rialzista o ribassista.

Come intuibile, le due conformazioni si riferiscono alle diverse declinazioni rialziste o ribassiste. Il bullish engulfing è cioè una conformazione rialzista, mentre il bearish engulfing segnala una inversione ribassista. I riferimenti al “bull” e al “bear” sono gli stessi utilizzati per qualsiasi investimento: il “toro” indica una tendenza rialzista, l’alternativa “orso” quella ribassista.

Più nel dettaglio:

Bullish engulfing

bullish-engulfing-300x154

È un candela che si verifica in un trend ribassista, con la seconda candela che ha un’apertura che può segnare un nuovo minimo, seguita potenzialmente da acquisti con volumi particolarmente elevati, in grado di condurre la chiusura sopra o sui livelli dell’apertura precedente. Questo significa pertanto che il trend ribassista ha finalmente perso forza, e il potere dei rialzisti ha fatto il possibile – con successo – per poter superare la resistenza precedentemente in atto.

Bearish engulfing

bearish-engulfing-300x130Si verifica in un trend rialzista, con la seconda candela che descrive una sessione con apertura a un nuovo massimo, seguito da una forte vendita e da volumi in aumento. Il trend rialzista è stato definitivamente compromesso, e la forza ribassista sta quindi guadagnando concretamente forza.

Come vedremo in un prossimo approfondimento, la bullish engulfing e la bearish engulfing rappresentano altresì le prime due candele di un altro pattern, il Three out side.

Updated: 20 novembre 2015 — 4:20 pm

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piattaforme Opzioni Binarie - Guida ai Migliori Broker © 2015 Frontier Theme privacy - contatti - termini di utilizzo - sito avviso rischi