AVVISO DI RISCHIO: IL VOSTRO CAPITALE POTREBBE ESSERE A RISCHIO

Aggiornamento Importante: Secondo la circolare CySEC C168 è fatto divieto ad ogni broker di promuovere Bonus sul deposito. Sulla scorta della nuova regolamentazione, ci teniamo a precisare che qualsiasi riferimento a bonus sul deposito all'interno delle pagine di questo blog non sono più da tenere in considerazione.

Le basi del trading in opzioni binarie

Le opzioni binarie sono senza dubbio la grande novità del panorama mondiale del trading on-line. E’ a tutti gli effetti una nuova modalità di investimento estremamente semplificata che permette a chiunque (o quasi) di fare trading sui mercati finanziari più variegati senza dover conoscere a fondo la tecnica del trading stesso.

Alcuni pensano che si tratti di una vera e propria rivoluzione del mondo del trading, praticamente tutti adesso possono iniziare a guadagnare speculando sui mercati finanziari, senza essere costretti ad addentrarsi nei tecnicismi che caratterizzano il mondo del trading in generale.

La teoria delle opzioni binarie è stata sviluppata da un grande professore americano, Sanford J. Grossman dell’università della Pennsylvania, pur’essendo state sviluppate da un luminare del campo, le basi del trading binario sono molto semplici; si tratta di uno strumento finanziario costituito di pochi elementi fondamentali: un asset, un valore, una scadenza, una previsione ed un rendimento.

Comprare un’opzione binaria significa in sostanza, selezionare un asset (petrolio, oro, valute), indicare l’ammontare dell’investimento, indicare la scadenza dell’opzione che può variare da 60 secondi ad un mese (sarai sempre tu a decidere) infine dovrai effettuare una previsione cioè indicare se secondo te il pezzo dell’asset salirà o scenderà.

Alla scadenza dell’opzione se il mercato si sarà comportato nel modo da te indicato potrai incassare subito il rendimento dell’opzione, questi rendimenti sono molto alti ( si parla anche del 90% del capitale investito, alcune opzioni più rischiose pagano anche il 500% del capitale iniziale). Come avrai riscontrato il tutto è molto semplice, non dovrai indicare punti di entrata e di uscita dal mercato e non dovrai assimilare nessuna terminologia tecnica complicata.

Tipologie di opzioni binarie

Esistono oltre alla tipologia sopra indicata (detta call/put) altri due tipi di opzioni binarie: una detta interval e un’altra detta touch. Nelle opzioni binarie intervallo dovrai anziché prevedere il movimento del prezzo, prevedere l’intervallo di prezzo in cui si troverà il valore dell’asset scelto al momento della scadenza. Nelle opzioni binarie touch (link) bisogna prevedere se l’asset, anche per un solo istante toccherà un valore specifico impostato dal broker. Com’è evidente si tratta di opzioni leggermente più complicate di quelle del tipo call/put e quindi indicate per traders un po’ più esperti, ma con l’esperienza anche tu potrai arrivare ad utilizzarle. Se sei ancora inesperto limitati alle opzioni tipo call/put, i rendimenti sono comunque molto alti, e la semplicità di utilizzo è un notevole vantaggio.

Oltre alle opzioni suddette vi sono anche le opzioni binarie builder, una particolare tipologia di opzione binaria molto simile alle call/Put, ma che si differenzia grazie al parametro rischio/rendimento. In sostanza, grazie a questa tipologia di opzione binaria potrai scegliere di destinare una parte della percentuale di guadagno ad un rimborso che ti verrà offerto in caso di perdita, facciamo un esempio:

L’opzione che hai scelto prevede un ritorno dell’80%, ma tu vuoi guadagnare meno a patto però che vi sia una perdita inferiore al 100% del capitale investito, così decidi di abbassare il rischio riuscendo la percentuale di guadagno al 60% ed ottenendo così un 20% che ti verrà restituito nel caso in cui tale operazione non vada a buon fine. Le opzioni Ladder sono offerte dal broker TopOption, che offre un deposito minimo di soli 100€.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Piattaforme Opzioni Binarie - Guida ai Migliori Broker © 2015 Frontier Theme privacy - contatti - termini di utilizzo - sito avviso rischi